Audi: l’attenzione per l’ambiente e il supporto alle località montane



La casa di Ingolstadt è fortemente impegnata nella valorizzazione dell’ambiente montano attraverso partnership e iniziative mirate atte a sostenere e amplificare le eccellenze locali

Andrea Tartaglia

@
andrea_tarta

– Milano

C’è un filo rosso che lega Audi con l’attenzione per l’ambiente e la valorizzazione della montagna, un legame che trova giustificazione nell’impegno del marchio tedesco nel processo di sostenibilità ed elettrificazione della gamma e nella presenza sia in Alta Badia, sia a Cortina sia a Madonna di Campiglio, a stretto contatto con le realtà locali per contribuire allo sviluppo del territorio e valorizzare l’ecosistema montano. Se il processo di sviluppo della mobilità elettrica di Audi è noto, con modelli 100% elettrici e tecnologie ibride già in commercio, è doveroso menzionare le partnership e la fattiva collaborazione con le località dell’arco alpino dove sono nati momenti di comunicazione ad hoc, eventi dedicati e iniziative atte a sostenere e amplificare le eccellenze locali.

SPONSOR FISI

—  

Dal 2007 Audi è vicina agli atleti della Federazione Italiana Sport Invernali, con una partnership che è cresciuta nel tempo, trasformandosi in una condivisione di strategie e di comunicazione, forte della lunga tradizione dei due Brand e della comune attenzione all’eccellenza e ricerca della migliore performance. Collaborazione testimoniata dalla flotta Audi messa a disposizione degli atleti Fisi anche per la stagione in corso, vetture che accompagneranno gli azzurri nei loro spostamenti.

COLONNINE DI RICARICA

—  

Il contributo del marchio di Ingolstadt si concretizza nella fornitura di colonnine di ricarica, con l’obiettivo di sviluppare la mobilità elettrica nelle aree montane di grande presenza turistica rendendola maggiormente sostenibile. Nelle diverse località interessate sono presenti in loco 15 stazioni di ricarica tra colonnine Enel X Way e Audi recharge nei pressi dei principali touch point Audi, a disposizione dei Clienti e di tutti i possessori di vetture elettriche che si trovano in zona.

I PRESIDI AUDI NELL’ARCO ALPINO

—  

Inoltre, ci sono sei presidi permanenti Audi tra Info point e Audi proving ground con una flotta di 40 vetture con cui il pubblico può cimentarsi nelle Audi Driving Experience, sia su strada che su neve e ghiacci. A Madonna di Campiglio, in cui la presenza Audi prosegue dal 2014, gli appassionati Audi potranno recarsi all’Audi Hub di Piazza Brenta Alta per avere informazioni su attività e test drive in loco. In Alta Badia, dove Audi e il comprensorio dolomitico proseguono assieme il percorso iniziato sei anni fa, è presente un touch point che comprende il Consorzio Skicarosello, e Alta Badia Brand. Chi si reca in Alta Badia, può trovare l’Audi Info Point nel centro di Corvara, mentre l’Audi Hub e il parkour si trovano in strada Burjé. Audi conferma la propria presenza a Cortina con l’obiettivo di sostenerla come location d’avanguardia e laboratorio di innovazione. Oltre all’Info Point di Piazza Roma, nell’area di Fiames, che grazie ad Audi è stata riqualificata in Audi Dynamic Area con un tracciato ghiacciato dedicato alle attività di driving experience, il pubblico può accedere a un terreno di prova per la mobilità sostenibile.







Source link

Denial of responsibility! planetcirculate is an automatic aggregator around the global media. All the content are available free on Internet. We have just arranged it in one platform for educational purpose only. In each content, the hyperlink to the primary source is specified. All trademarks belong to their rightful owners, all materials to their authors. If you are the owner of the content and do not want us to publish your materials on our website, please contact us by email – [email protected]. The content will be deleted within 24 hours.