Sorpresa: William e Kate sono duchi di Cornovaglia e di Cambridge



Questa mattina i 14 milioni di follower dell’account Instagram di William e Kate hanno trovato un nuovo nome dato al profilo: non più @dukeandduchessofcambridge ma @dukeandduchessofcornwallandcambridge. Così anche su Twitter, mentre è ancora in lavorazione la pagina sul sito ufficiale della Corona, www.royal.uk.

Con la scomparsa della regina Elisabetta II, infatti, non solo è cambiata la linea di successione, con il principe William erede al trono e il piccolo George, suo figlio, di 9 anni, al secondo posto, ma anche l’assegnazione dei titoli che spettano ai reali seniors. Con essi, nel giro di pochi giorni cambierà anche la vita della famiglia di William e Kate,

William e Kate (40 anni entrambi) sono noti con il titolo di duchi di Cambridge dal giorno del loro royal wedding, assegnato loro dalla regina quel 29 aprile del 2011, ma quando Buckingham Palace ha annunciato che Elisabetta II, 96 anni, si era spenta al castello di Balmoral, gli account Twitter e Instagram ufficiali sono stati rapidamenti aggiornati, come previsto da un protocollo ricco di dettagli di non scarso significato. A sorpresa, quindi, da oggi Kate sarà chiamata con il titolo che fino a ieri è appartenuto a Camilla, che invece sarà presto incoronata regina consorte accanto al “suo” Carlo III.

Il motivo è presto detto: il titolo di duca di Cornovaglia è tradizionalmente detenuto dal figlio maggiore del monarca britannico regnante, con sua moglie che prende il titolo di duchessa. Tuttavia, Carlo era anche principe di Galles e la sua prima moglie, lady Diana, è stata principessa del Galles, ma questo è un titolo che non passa automaticamente all’erede al trono, deve essere assegnato dal sovrano. Lo stesso Carlo lo ricevette “in dono” a soli 9 anni da sua madre, durante una grande cerimonia di investitura al castello di Caernarvon nel 1969. Carlo III potrebbe quindi decidere di assegnarlo a William o meno. A far pesare l’ago della bilancia è forse il fatto che titolo di “principessa del Galles” sia per tutti ancora inequivocamente legato alla figura della prima moglie del nuovo re (divorziano nel 1995, lei muore il 31 agosto 1997) e madre del principe William: lady Diana. E per Kate, come già in passato per Camilla, sarebbe troppo difficile “indossare” questo titolo.

Con i titoli cambia anche la vita della famiglia di William e Kate, che da poco si sono trasferiti a vivere all’Adelaide Cottage nel parco di Windsor proprio per stare più vicino alla regina, che stabilmente risiedeva nell’amato castello. Al capezzale di Elisabetta, Kate non è riuscita ad arrivare proprio perché per i principini George, Charlotte e Louis l’8 settembre coincideva con il primo giorno di scuola, il primo anche in un nuovo istituto, chiamato Lambrook School.

Rimescolate le carte, la famiglia potrebbe doversi trasferire ancora: quando il padre della regina morì, re Giorgio VI, Elisabetta II trasferì la sua famiglia da Clarence House a Buckingham Palace, e questo è ciò che dovrebbero fare il principe Carlo e Camilla. Tuttavia, la nuova coppia reale ha in passato espresso il desiderio di dare vita a una monarchia snella, meno costosa, quindi Buckhingham Palace potrebbe essere destinato ai ricevimenti e Clarence House restare la dimora familiare del nuovo re e della regina consorte. Kate e William potrebbero traslocare al castello di Windsor, a poca distanza dalla residenza in cui risiedono ora.

 

 





Source link

Denial of responsibility! planetcirculate is an automatic aggregator around the global media. All the content are available free on Internet. We have just arranged it in one platform for educational purpose only. In each content, the hyperlink to the primary source is specified. All trademarks belong to their rightful owners, all materials to their authors. If you are the owner of the content and do not want us to publish your materials on our website, please contact us by email – [email protected]. The content will be deleted within 24 hours.